Svelato il primo MMO VR

Svelato il primo MMO VR

692 views
0
SHARE

Log in.

Sono nella mia guild house, è mattina. Guardo fuori, il cielo è grigio. La mia UI dice che probabilmente pioverà. Questo mi obbliga a scegliere una mount per spostarmi. WTF.

Controllo le daily quest. Anche oggi devo farmare come un cinese. Ma tant’è. Ogni livello è sempre più duro, serve migliorare le proprie skill per distinguersi dagli altri, essere riconosciuto come un player di successo. E io sono un hard core. Come su Diablo II, in questo MMO VR ho solo una vita. Una sola possibilità di raccogliere epic loot, e non farmi fottere dagli altri player. Dannati PK.

La guild chat è vuota, d’altronde la mattina non tutti loggano così presto. Controllo l’auction house. Ho venduto qualcosa, ma in banca il conto rasenta lo zero. Come sempre. Appena realizzo un po’ di gold li spendo subito per un nuovo pezzo di equipe.

Prendo la mount e mi dirigo verso la città più vicina, dove il trainer mi aspetta con nuove quest. Il lore è ricco di sfumature, e in ogni angolo posso trovare nuove missioni, e nuovi achievement da raggiungere. Persino le professioni sono numerose. Tutte però vanno cappate prima di poter combinare qualcosa di serio.

Beh, le daily sono spesso una rottura, ma a volte danno anche soddisfazioni.

OMFG!

Ho appena ottenuto una random quest il cui reward sono un sacco di gold! Devo solo cappare “Content Writing” e raccogliere un paio di item nel battleground.

Per fortuna scrivere questo articolo mi garantisce +10 in “Content Writing”.

Log out.

NO COMMENTS