Star Citizen… La flotta cresce!

Star Citizen… La flotta cresce!

983 views
0
SHARE

Abbiamo già iniziato a parlare di Star Citizen e del flusso continuo di fondi che arrivano agli sviluppatori da parte degli stessi giocatori… al momento sono stati superati gli 85 milioni di dollari! Il team di SC con tutti questo soldi non sta certo con le mani in mano, e continuano a sfornare navi e sviluppare contenuti.

Abbiamo sentito ultimamente dei problemi che ci sono stati con il modulo FPS… tuttavia 6 giorni fa è uscito un update proprio su questo modulo (chiamato star marine) che non ci fa pensare certamente male! Sicuramente chiederemo lumi ed avremo risposte a breve: ad Agosto infatti lo staff di L4G parteciperà all’evento di Colonia organizzato da Cloud Imperium, li avremo modo di parlare direttamente con i devs… ma di questo parleremo più avanti!

Nel frattempo (so che è tanto che non scrivo) sono uscite nuove navi spaziali che vanno ad accrescere la già vasta scelta di mezzi di questo fantastico gioco. In questo articolo è mia intenzione soffermarmi  sull’ultima nata e sulla filosofia di gioco che ne traspare, e da qui in poi, con cadenza regolare andremo ad analizzare classe per classe, nave per nave, tutto il parco mezzi disponibile!

Starliner_action4_altComp

Andiamo quindi a presentare l’ultima nata: La Genesis Starliner!

In un universo fatto di sistemi abitabili e commerci interstellari è d’obbligo porsi la domanda: ma se nel nostro piccolo mondo il trasporto passeggeri è così lucrativo da richiedere centinaia di compagnie aeree… cacchio vuoi mettere nell’universo?

Ed infatti dopo il timido approccio della Constellation Phoenix, creata appositamente per il trasporto di passeggeri facoltosi, con tutti i suoi difetti e cose da rivedere (doccia all’aperto che bagna il lettone matrimoniale, gente che guarda il megaschermo trasparente… e in trasparenza vede i due che copulano allegramente nel letto! e amenità simili), nasce una nave creata appositamente per il trasporto a lungo raggio di passeggeri e merci. Come al solito le cose vengono fatte in grande e è stato creato persino il famoso foglio illustrativo con le procedure di emergenza, dispenser di bibite da servire ai passeggeri…

Mixmaster

e persino uniformi del personale di bordo!

Starliner_final_04

Ma come potrà essere usato un bestione simile? A detta dei devs ci saranno principalmente 3 possibilità:

  • Giocatori che trasportano npc, come una vera e propria compagnia aerea/interplanetaria, per business
  • Npc che trasportano giocatori che devono andare da un posto all’altro (mettete caso che avete fatto una missione a bordo della nave di un amico o come mercenario e dovete tornare al pianeta dove sta il vostro hangar)
  • Giocatori che trasportano altri giocatori per i motivi più disparati (questa la vedo un po’ difficile, a meno che a spostarsi sia una gilda di dimensioni medio grandi, o un’alleanza che si sta preparando alla guerra… in ogni caso non dimentichiamoci che grosso modo tutti, seppur un cesso, hanno una nave!

La nave seppur con una buona modularità resta però un trasporto passeggeri, buona velocità e raggio, ottimi scudi per reggere agli attacchi, armamenti appena sufficienti per difendersi dignitosamente (scordatevi di trasformarla in una nave da guerra), e comunque meno lussuosa di una Jump 890 (creata appositamente come  nave da crociera).

Sarà comunque possibile, per chi non se la può permettere ma vuole pilotarla, trovare lavoro presso una compagnia guidata da npc come pilota! un modo come un’altro per far soldi in star citizen e crearsi una vita in questo fantastico universo!

Speriamo come al solito di aver stuzzicato la vostra curiosità, come sempre commenti e domande sono ben accette e cercheremo di rispondere appena possibile. Ci risentiremo presto con un altro articolo sulle fantastiche navi di SC!

Per il resto, come al solito, restiamo ottimisti!

NO COMMENTS