GuildWars2: Heart of Thorns release date, Raid e Free to play

GuildWars2: Heart of Thorns release date, Raid e Free to play

1.091 views
0
SHARE

Bentornati per un nuovo post su GuildWars2!
Oggi abbiamo per voi tre grandi annunci che sono stati rilasciati alla conferenza PAX Seattle da ArenaNet.

Heart of Thorns sarà rilasciato il 23 ottobre 2015

In realtà questa notizia è stata rilasciata un giorno prima tramite twitter e confermata nell’ultimo stream “Point of Interest”. Oggi è stato rilasciato il trailer ufficiale .

 

GuildWars2 introdurrà i Raid

La community ha da molto tempo pregato ArenaNet di introdurre del content di difficoltà superiore, con più giocatori rispetto al canonico gruppo da 5 e con reward dedicato.
Ebbene la nostra voce è stata ascoltata e i Raid arriveranno in GW2, guardate qui il trailer ufficiale .

13306Pylon-Minions

I raid saranno un 10-player content dove la strategia di gruppo e la perfetta conoscenza delle meccaniche di gioco saranno vitali per la buona riuscita della missione. Scordatevi, come più volte ribadito, un continuo susseguirsi di gear grind: il top gear, “ascended”, è in game ormai da quasi due anni e sarà l’ultimo tier introdotto a livello di potenza. La progression che verrà richiesta nei raid sarà invece legata alle mastery, nuova feature introdotta in HoT (leggete qui per ulteriori dettagli) che non invaliderà, mai, quello che avete raggiunto fino ad un determinato momento.

Per quanto riguarda i reward, tra le varie cose, i raid ricompenseranno con componenti per la creazione dei precursori per … le armature leggendarie, nuova aggiunta nel panorama del gear leggendario. E no, non è un tier superiore in senso stretto: per chi non fosse al corrente il tier “legendary” ha la stessa potenza dell’ “ascended”, ma con la particolarità di poter cambiare le statistiche on-the-fly, rimuovendo la necessità di trasportare più set contemporaneamente.

 

GuildWars2 vanilla è free-to-play

Non preoccupatevi, il business model di GW2 rimarrà sempre B2P e non diverrà mai P2W: quello che ArenaNet vuole rimuovere è qualsiasi barriera che possa ostacolare un nuovo giocatore nel provare questo titolo.
L’espansione in arrivo, come le prossime, rimarranno a pagamento e l’account free avrà svariate limitazioni atte ad evitare influssi negativi sul gioco da individui malintenzionati (hacker, botter, goldseller per citarne alcuni). La rimozione di queste limitazioni sarà legata all’acquisto dell’ultima espansione del gioco (come già annunciato ArenaNet non vuole seguire un business model basato su acquisti cumulativi come World of Warcraft, ma richiederà l’acquisto solo dell’ultima espansione uscita che comprenderà al suo interno tutte quelle già precedentemente rilasciate; tag-price attorno ai 50€).

La community è già elettrizzata all’idea di nuovi avventurieri nel mondo di Tyria e nelle starter zone molti giocatori veterani si sono riuniti per accogliere i nuovi volti nella migliore delle maniere (gathering foto1 foto2).

E voi? Non siete ancora parte di questa community? Cosa aspettate? Non esiste momento migliore per iniziare! L4G vi aspetta in game!

NO COMMENTS