ARRRGGGHHH… TUTTI ALL’ARREMBAGGIO! Sea of Thieves

ARRRGGGHHH… TUTTI ALL’ARREMBAGGIO! Sea of Thieves

389 views
0
SHARE

Issate le vele, caricate i cannoni… e la birra, dov’è la birraaa ? il viaggio sarà lungo e non possiamo rimanere a secco!!! Ecco il gioco per chi ha sempre sognato di fare il pirata!
Sea Of Thieves è un divertentissimo multicrew ad ambientazione piratesca.

sea02Prendi il controllo del tuo pirata e personalizzalo a piacimento, forma un equipaggio, ed organizzatevi per salpare alla ricerca di tesori, completare quest o anche solo per abbordare qualche altra ciurma di pirati.

Allo scorso Gamescom ho avuto la fortuna di provarlo ben 2 volte, prima su PC e poi su Xbox. Piccola curiosità, i server saranno condivisi tra le due piattaforme. Fondamentale nel gioco la comunicazione, infatti bisogna organizzarsi nella gestione della nave. Per esempio, appena saliti a bordo bisogna togliere l’ancora, questo puo essere fatto da uno (molto lentamente) o da piu membri dell’equipaggio, per velocizzarsi. Poi, sciogliere le cime che tengono legate le vele, dopodiche uno si dirige al timone e via si parte all’avventura. Ai lati della nave ci sono i cannoni, la parte che preferisco della nave 😀

sea5Mentre il timoniere governa la nave, magari un altro da prua gli da indicazioni, visto che dal timone non c’è molta visibilità, intanto gli altri possono aiutare la navigazione o andare sotto coperta a sbronzarsi, ballare e cantare in stile piratesco.
Nave in vista? allora pronti ai cannoni, in attesa che si affianchi per iniziare lo scontro, durante il quale bisogna calcolare bene le distanze, ed alzare o abbassare il tiro del cannone. Ogni colpo andato a segno causera dei danni, piu o meno gravi, ma che comunque andranno riparati. Perciò qualcuno della ciurma dovrà abbandonare quello che sta facendo per correre a ripararli. Prendere assi di legno, martello e chiodi e via a tappare falle prima che la nave coli a picco.

sea2Puo capitare di cadere in mare, ma niente paura dovrete nuotare alla ricerca delle scalette laterali alla nave per risalire a bordo, oppure durante lo scontro potrete saltare a bordo della nave nemica per prenderne il controllo o solo per tirargli giu l’ancora (facendo impazzire l’equipaggio che non capirà perché la nave sia ferma), vi assicuro… troppo divertente.
Perciò come avrete capito, la collaborazione e la comunicazione tra i membri dell’equipaggio sarà fondamentale per il raggiungimento degli obbiettivi.

sea4L’orientamento in mare è manuale, potrete aiutarvi con la classica bussola o con le mappe che troverete durante il gioco.
Il titolo uscirà all’inizio del 2017 per PC ed Xbox e a mio giudizio merita di essere provato sopratutto per gli amanti del genere.

Vi lascio questo breve gameplay per farvi un idea del gioco.

NO COMMENTS